Paola Salvioni - Logo

INTERVENTI PER IL SINGOLO

Nel mio lavoro, mi occupo di disagi interpersonali con adulti, studenti universitari, e adolescenti che possono manifestarsi nell’ambito personale, lavorativo, familiare, o genitoriale.

Una volta deciso ad affrontare il proprio disagio, il cliente troverà in me una persona pronta ad accoglierlo e ad accompagnarlo nel percorso scelto, aiutandolo dapprima ad esplorare la situazione nei fatti e nei sentimenti per poi giungere ad una nuova visione del proprio vissuto e, infine mettere in azione quelle risorse interne capaci di potenziare un cambiamento in chiave positiva.

In quanto counselor, io sono una voce neutra, esente dalle influenze che potrebbero circondare il cliente come la famiglia, le amicizie e/o i colleghi, una voce che permette al cliente di esprimersi in completa libertà. Facilito e sostengo il cliente nella sua esplorazione, ascoltando attivamente, promuovendo la riflessione sul suo vissuto e sottolineando importanti aspetti che ne emergono.

Nel rivalutare la sua situazione, aiuto il cliente ad assimilare la consapevolezza acquisita, per poter mettere in atto il cambiamento desiderato. Il percorso affrontato dal cliente, oltre al valore presente, potrà essere cosi trasferito in altri ambiti della vita per effettuare ulteriori cambiamenti.

INTERVENTI PER LA COPPIA

Molte coppie vivono momenti di disagio creando conflitti, e questi conflitti possono determinare la nascita di modalità di comunicazione deleteri. Con il tempo, queste fratture nella comunicazione tolgono alla coppia l’abilità di relazionarsi.

Perciò, nel momento di difficoltà o di crisi che la coppia sta attraversando, il lavoro da intraprendere è rivedere i modelli comunicativi e i modi di relazionarsi l’uno con l’altro. Il counselor, restando neutrale nel percorso scelto dalla coppia, rappresenta un attento ed imparziale osservatore del tema.

Come nel lavoro individuale, anche nel lavoro di coppia l’obiettivo del counselor è quello di creare uno spazio dove la coppia può esprimersi liberamente per esplorare il proprio disagio nella sua totalità, per comprendere meglio il vissuto degli individui e per sostenerli nell’attivare un cambiamento positivo. È fondamentale che gli individui nella coppia partecipino attivamente nel percorso da loro scelto e riconoscano il loro ruolo nella relazione.

Questa consapevolezza porta la coppia arivedere la relazione con un’ottica diversa e a mettere in atto nuovi modi di rapportarsi prendendo decisioni che migliorano la loro relazione.

//CODICE DI ANALYTICS //CODICE DI ANALYTICS //CODICE ANALYTICS FINE